GIANMARIA VILLA

Oltremare FORMIAMO
un’academy per un’espansione a tutta Velox
I problemi del settore alberghiero si risolvono con formazione e specializzazione. A dimostrarlo, Velox Servizi, azienda veronese che ha aperto Velox Egitto con all’interno una Academy a Il Cairo, per reclutare e istruire gli addetti, e perfezionare la loro preparazione in un hotel di proprietà in Italia, il Muraless Art Hotel

L’industria turistica italiana, con milioni di viaggiatori che affollano le sue località balneari e città d’arte, ha finalmente svelato, in tutta la sua nudità, le sue profonde carenze. È un sistema afflitto da una crisi devastante, caratterizzato da personale che rasenta l’incompetenza, strutture che sembrano provenire da un’altra epoca e servizi inadeguati, indegni di un pubblico sempre più esigente. C’è però una luce in fondo al tunnel, una soluzione tanto audace quanto efficace che sta riscattando il concetto di ospitalità italiana!

“L’accoglienza turistica rappresenta l’elemento cruciale dell’esperienza di viaggio di ciascun turista. Un servizio di qualità può trasformare un semplice soggiorno in un’esperienza unica e indimenticabile. Gli operatori stanno finalmente aprendo gli occhi e comprendendo la sottile ma fondamentale differenza tra ospitalità e attrattività” afferma con convinzione Gianmaria Villa, il fondatore e Presidente di Velox Servizi, un’azienda che da oltre 30 anni si è distinta a livello nazionale nelle pulizie professionali e che spicca per la sua certificazione secondo i più rigidi e severi standard di qualità, oggi inserita in Velox Group, un pool di aziende che rendono questa realtà altamente competitiva e riferimento per grandi gruppi alberghieri italiani e internazionali.

Velox Servizi rivela il proprio progresso senza precedenti. Un approccio maturato durante oltre trent’anni di esperienza sul campo e ora impostato su una novità assoluta che sta rivoluzionando il mondo dell’accoglienza turistica in Italia e nel mondo intero.

“Stiamo rivolgendo il nostro sguardo alle strutture come se fossero delle autentiche imprese, costruendo rapporti imprenditoriali basati sull’analisi delle specifiche problematiche e sull’offerta di soluzioni concrete, efficaci e personalizzate. Ma non ci limitiamo a essere meri fornitori: ci immergiamo completamente nel mondo degli albergatori, vivendo le stesse sfide che essi affrontano”, prosegue Villa.

Non è finita qui.  Questa azienda audace che ha recentemente inaugurato il Muraless Art Hotel a Verona, la prima struttura ricettiva al mondo completamente decorata con murales realizzati dai più celebri artisti di questa forma d’arte, sta mettendo in atto una formazione pratica sul campo. Dopo un periodo di addestramento in Academy a Il Cairo, dove è stata fondata Velox Egitto, branch del Gruppo Velox, in cui il personale viene istruito in modo approfondito su ogni aspetto teorico e pratico, si è creata una vera e propria scuola di alta formazione in loco, prima in Egitto e poi al Muraless, un 4 stelle acquisito per il tirocinio sul campo. È così che viene effettuata la selezione del personale che opererà all’interno delle strutture dei clienti, investendo sulle singole persone, attraverso un training dove le singole figure godono di vitto, alloggio e una preparazione individuale estremamente curata. Un comfort che mette i lavoratori a proprio agio e nelle migliori condizioni per formarsi al meglio.

La recente apertura di un’accademia in Egitto, a Il Cairo, ha confermato che uno dei modi più efficaci per preparare il personale dell’accoglienza turistica all’eccellenza è attraverso l’istruzione formale. Programmi di formazione specialistica coprono una vasta gamma di argomenti, tra cui gestione alberghiera, servizio clienti, cucina e gestione delle risorse umane. Gli studenti acquisiscono competenze teoriche e pratiche in linea con le esigenze dell’industria turistica italiana, poi affinate nella struttura veronese. I programmi di studio sono progettati per essere flessibili, consentendo agli studenti di acquisire competenze specifiche per diverse posizioni all’interno delle strutture alberghiere.

“Ma non ci fermiamo qui”, sottolinea Villa con entusiasmo. “Facciamo in modo che il nostro personale viva in prima persona il lavoro e le sfide dei futuri datori di lavoro. Abbiamo persino assunto il ruolo di albergatori per identificare le minime difficoltà e sviluppare soluzioni per superarle. Questo è un vantaggio sia per Velox Servizi che diventa ancora più competitiva, ma anche per il nostro personale che grazie alla formazione ricevuta gode di una maggiore sicurezza professionale”.

Oltre alla formazione formale, l’apprendimento in hotel sta diventando sempre più cruciale per la preparazione delle risorse, che si tratti di personale ai piani, cuochi o addetti alla reception. Non parliamo di semplici programmi di apprendistato, ma di un vero e proprio tirocinio formativo integrato al piano di studi. Questa forma di apprendimento è inestimabile poiché permette agli studenti di applicare direttamente le conoscenze acquisite nelle academy in un ambiente reale. Gli apprendisti lavorano sotto la guida di professionisti esperti e imparano a gestire situazioni reali, dal check-in dei clienti al coordinamento delle squadre che saranno chiamate a dirigere.

“Questa esperienza pratica è di valore inestimabile e può far emergere il potenziale dei futuri leader dell’industria turistica”, conclude Gianmaria Villa con passione. “Stiamo creando academy nei paesi stranieri in cui reclutiamo il personale, ma portiamo anche questo talento in Italia per affinare le loro competenze e inclinazioni individuali, offrendo programmi di alta formazione anche nel campo delle tecnologie”.

La tecnologia sta infatti rivoluzionando anche l’accoglienza turistica, dall’uso di precisi prodotti all’impiego di dispositivi per la programmazione del lavoro. Il mondo alberghiero si confronta quotidianamente con esigenze specifiche e l’apprendimento in un ambiente controllato spazia dalle app ai software specializzati, dai prodotti e strumenti di pulizia e sanificazione alle relazioni.

Oscar Chemello, Responsabile commerciale di Velox e Amministratore di Muraless Art Hotel indica come  “Il nostro Paese è apprezzato nel mondo proprio per quell’Italian Style che ci caratterizza e che troppo spesso trascuriamo. Quando visita l’Italia, il turista non vuole solo servizi, ma vivere un’esperienza completa, immerso in quel gusto e quel modo di essere tutto italiano”.

“Velox Servizi ha raffinato ulteriormente il suo approccio dinamico, basato su formazione accurata, tecnologie moderne e una gestione diretta degli interventi. Stiamo espandendo la nostra presenza in tutto il territorio italiano, con un focus particolare sul centro-sud con Velox Hotellerie, con un piano di sviluppo industriale che mira a portarci entro sei anni, con 100 milioni di euro di fatturato, tra le prime 15 aziende italiane del settore. Per garantire una vera qualità e soddisfazione dei clienti, è necessario un cambiamento di mentalità e Velox Servizi è un esempio in questo senso. Noi non siamo semplici fornitori, ma partner d’impresa e albergatori, impegnati in un dialogo paritetico con i clienti per contribuire al loro successo”.

Italian Good Living

Venice Film Festival

extraordinary lifes